1. Home
  2. |
  3. Progetti
  4. |
  5. Cenere. Nuovo appuntamento con l’Electro Acoustic...

Cenere. Nuovo appuntamento con l’Electro Acoustic Room

da | Mar 9, 2023 | GUARDA, Progetti

La stagione EAR – Electro Acoustic Room prosegue il 10 marzo 2023 con il progetto “Cenere (rituale poetico n.1 – per un’attrice in uno spazio vuoto)” di Nadir Vassena al Teatro Studio del LAC, testi di Fabio Pusterla e la performance di Anahì Traversi.

Il concerto prende il nome da Cenere, uno dei testi poetici di Pusterla che sono recitati durante il concerto attraverso una narrazione sonora che si materializza anche nella performance dell’unica attrice in scena.
La performance, infatti, è tutta costruita intorno al ruolo centrale dell’ascolto. «Una situazione di ascolto molto particolare» spiega Nadir Vassena «perché il pubblico è in cuffia e la cuffia permette un ascolto binaurale, cioè permette di isolare le due orecchie».
Si aprono, così, opportunità per applicare tecniche di spazializzazione del suono, dando all’ascoltatore la sensazione che il suono si muova intorno a lui, causando fenomeni psico-acustici, come i cosiddetti “battimenti binaurali”, cioè suoni terzi creati dal cervello quando l’individuo ascolta suoni leggermente diversi da un orecchio all’altro.

«L’idea da cui siamo partiti è stata mettere in scena un testo poetico, senza recitarne esclusivamente il testo» continua Vassena. Da qui la scelta di creare una scena anomala dal punto di vista della percezione: in una situazione di buio, le luci sono sincronizzate al suono e questo crea dei fotogrammi in cui la performer può agire.
Un’esperienza collettiva, vissuta da ognuno nell’intimità del proprio ascolto.
La performer nel silenzio della sua azione e gli spettatori ignorando cosa gli altri sentono.

Il concerto è parte del focus La luce dell’ombra di LuganoMusica.
EAR è un progetto di Spazio21 del Conservatorio della Svizzera italiana in coproduzione con LuganoMusica e realizzato con il sostegno della Fondazione Artephila.

Spazio 21 | LuganoMusica | LAC Lugano | EAR

Ti potrebbe anche interessare

I Superpoteri della Musica. Il commento di Angela Greco

I Superpoteri della Musica. Il commento di Angela Greco

Lo scorso 12 aprile si è tenuto presso la Scuola di Musica del CSI, l'evento  “I Superpoteri della Musica”. Un appuntamento che ha coinvolto scienziati e musicisti, per presentare gli impatti sociali della musica e dell’educazione musicale ai rappresentanti della...


Ricerca


Categorie


Vignetta del mese


Playlist del mese

  • Playlist

    Alessandra Filippi

    Segretaria di Direzione SMUS
    H. Villa Lobos, Bachianas Brasileiras nr. 5 W389, M. Tilson Thomas, Renée Fleming, New World Symphony (1996)
    Sting, My one and only love, A touch of jazz, R&UT (2020)
    Sandy Müller, Rosa Morena, Falsa Rosa, ODd Times Records (2010)
    Antonio Carlos Jobim, Desafinado, João Gilberto, Jobim Music (1959)
    Claude Debussy, Claire de lune, Moura Lympany, Angel Records (1995)
    Ottorino Respighi, Feste romane, John Neschling, OSESP, BIS (2010)
    Margaritena, Innocente carreno, G. Dudamel, Simon Bolivar Symphony, Deutsche Grammophon (2008)
    John Adams, Lollapaloosa, Michael Tilson Thomas, New world symphony, BMG Music (1998)
    John Legend, I do, Bigger Love, Columbia Records (2020)
    E. De Curtis, Torna a Surriento, Luciano Pavarotti, Royal Philharmonic Orchestra, Kurt Herbert Adler, Gala Concert, Royal Albert Hall, Decca (1982)

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in programma.