1. Home
  2. |
  3. Progetti
  4. |
  5. Verso la creazione di un polo...

Verso la creazione di un polo musicale e culturale della città

da | Dic 12, 2023 | LEGGI, Progetti

Con la Città della Musica intendiamo creare un polo musicale e culturale che s’inserisce da un lato nel tessuto del territorio, con un profilo complementare al LAC, ma che dall’altro faccia da aggregatore per le eccellenze musicali situate nel territorio: dai tre dipartimenti del Conservatorio della Svizzera italiana alla Fonoteca nazionale svizzera – che costruirà la sua sede proprio accanto –, all’Orchestra della Svizzera italiana, ai Barocchisti ed al Coro RSI, alla RSI e a Sonart, nonché, in un futuro, forse anche alla SUISA.
Senza contare enti, associazioni e fondazioni che già ora collaborano con il Conservatorio come Ticino Musica o Oggimusica.

L’importante presenza della Scuola universitaria del Conservatorio nella Città della Musica ne fa, allo stesso momento, un progetto logistico universitario, e come tale potrà attingere, per il tramite della SUPSI, a contributi pubblici da parte di Confederazione (SEFRI) e Cantone in linea con le disposizioni legali.
La Fondazione Conservatorio della Svizzera italiana, committente del progetto logistico si farà carico di tutto quanto non rientri nella politica universitaria rispettivamente che non rientri nei contributi pubblici di cui si è detto.

La Città della Musica sarà, infine, uno spazio aperto e sociale che s’inserirà nel quartiere ed un punto d’incontro non solo per musicisti e musicofili, ma anche per allievi e studenti, siano piccoli, giovani o anziani, e tutte le persone “normali” che vorranno varcare le soglie della futura città ed avvicinarsi alla musica, fosse anche solo “per curiosità”. La realizzazione dell’opera dovrebbe iniziare a metà del 2025 e terminare indicativamente entro agosto 2027 (ristrutturazione), rispettivamente il 2028 (nuova costruzione).

cittadellamusica.ch

Città della Musica

Ti potrebbe anche interessare


Ricerca


Categorie


Vignetta del mese


Playlist del mese

  • Playlist del mese

    Jörg Zatachetto

    Responsabile Amministrativo
    M. von Milland, Matatz, Eisack (2023)
    F. De André, Canzone del maggio – Liberamente tratta da un canto del maggio francese 1968, Storia di un impiegato (1973)
    E. Clapton, Crossroads – Live at the Royal Albert Hall, Rock Version, The Definitive 24 Nights Live (2023)
    U2, Silver And Gold – Live – Rattle & Hum Version, Rattle & Hum (1988)
    Dire Straits, Sultans Of Swing, Dire Straits (1978)
    AC/DC, It’s a Long Way to the Top (If You Wanna Rock’N’Roll), High Voltage, (1976)
    Queen, Bohemian Rhapsody, A Night at the Opera (2011 Remaster) (1975)
    W. A. Mozart, Piano Sonata No.2 in F Major, K. 280: III. Presto - Live, Grigory Sokolov
    G. Puccini, Madama Butterfly, Act 2: “Un bel dì vedremo” (Butterfly), M. Callas, H.von Karajan, Orchestra del Teatro alla Scala, Warner Classics (1955)
    J. S. Bach, Cello Suite No.1 in G Major, BWV 1007: I. Prélude, Yo-Yo Ma, Bach: Cello Suites Nos. 1, 5 & 6 (1983)

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in programma.