1. Home
  2. |
  3. Concerti
  4. |
  5. Meet Music Code 2024: al via...

Meet Music Code 2024: al via la terza edizione del festival della computer music

da | Feb 8, 2024 | LEGGI, Concerti

Dopo il successo delle prime due edizioni, l’1 e il 2 marzo 2024 torna in Ticino il Festival Meet Music Code, dedicato alla computer music e alle relazioni convergenti tra musica elettronica, coding e digital art, prodotto da OGGIMUSICA in collaborazione con il Conservatorio della Svizzera italiana, Lugano Musica e il Dipartimento ambiente costruzioni e design SUPSI.
Workshop e performance si alterneranno in diversi spazi tra Lugano e Mendrisio (Conservatorio della Svizzera italiana, Teatro Studio – LAC, Campus SUPSI di Mendrisio), creando un momento di incontro tra artisti digitali, musicisti, ricercatori, designer, programmatori e appassionati di computer-music. Uno scorcio, sia artistico che tecnico, sulle possibili sinergie tra gli strumenti digitali, l’arte dei suoni, la composizione e la programmazione informatica.

La proposta artistica prevede tre concerti/performance. Alle ore 19.00 del 1 marzo, presso il teatro studio del LAC si comincia con il musicista di base a Friburgo (CH) Feldermelder che presenta LAST DIALOGUES, uno spettacolo multimediale di musica elettronica. Mentre le melodie continuano a pulsare nell’aria, diventa chiaro che non si tratta di un dialogo qualsiasi tra Uomo e macchina. È l’ultimo dialogo tra pari, prima che la macchina superi l’Uomo e diventi qualcosa di completamente diverso. Il 2 marzo il Festival si sposta a Mendrisio nel Campus SUPSI, suggellando la collaborazione con il Dipartimento ambiente costruzioni e design. Il piano terra dell’edificio “Ascensus”, ospita alle ore 19.30 THE WAVES di Lucie Eidenbenz (coreografia e danza),  Daniel Maszkowicz (musica e suono), e il Collettivo Robert Turner (immagine). Un’esperienza immersiva e multisensoriale che accompagna il pubblico in un viaggio poetico ispirato al romanzo-poesia di Virginia Woolf. Alle ore 21.00, sulla rampa dell’edificio illuminato da installazioni e giochi di luce degli studenti di design si esibisce Hans Tutschku. Oggi direttore dello studio di elettroacustica dell’Università di Harvard, Tutschku è un riferimento internazionale nel mondo della musica elettroacustica, improvvisata, e della contemporanea strumentale. Il programma di SONIC IMMERSION prevede l’esecuzione di diverse opere elettroacustiche multicanale: il ciclo Remembering Japan, un viaggio sonoro in una terra lontana; Klaviersammlung, composto con registrazioni di pianoforti in rovina; Agitated slowness, una composizione che tratta di lentezza e atemporalità. Il programma si conclude con un live set improvvisato. 

La proposta artistica è accompagnata da 4 workshop. Il festival si apre il 1 marzo, alle ore 10-13, presso il Conservatorio della Svizzera italiana con il workshop VCV Rack in the Max/MSP world di Hans Tutschku. Il workshop combina le possibilità di programmazione di Max/MSP per controllare il sintetizzatore VCV Rack. Alle ore 14-17, sempre presso il Conservatorio, si continua con Data Sonification and Multichannel Spatialisation with SuperCollider di Daniel Maszkowicz, workshop che fornisce i primi strumenti per programmare, creare e sviluppare sintetizzatori con SuperCollider. Il 2 marzo si continua, presso il Campus SUPSI di Mendrisio alle ore 10.00, con il workshop Audio-video-images interaction with Max/MSP and Jitter di Rajan Craveri, che presenta la libreria Jitter di Max/MSP, dedicata alla computer graphics e all’elaborazione delle immagini e dei video. Alle 14-18 segue il workshop, presso il FabLab del Dipartimento ambiente costruzioni e design SUPSI, dedicato al microprocessore Teensy per la costruzione di sintetizzatori DIY. 

PROGRAMMA
1 marzo 2024

WORKSHOP 1 –  h.10-13 @Conservatorio della Svizzera italiana – Lugano
VCV Rack in the Max/MSP world
Hans Tutschku

WORKSHOP 2 –  h.14-17 @Conservatorio della Svizzera italiana – Lugano
Data Sonification and Multichannel Spatialisation with SuperCollider
Daniel Maszkowicz 

CONCERTO 1 – h.19.00 @LAC – Lugano
LAST DIALOGUES
Feldermelder

2 marzo 2024

WORKSHOP 3 – h.10-13 @Dipartimento ambiente costruzioni e design SUPSI – Mendrisio (aula master Interaction Design A213)
Audio-video-images interaction with Max/MSP and Jitter
Rajan Craveri

WORKSHOP 4 – h.14-18 @Dipartimento ambiente costruzioni e design SUPSI – Mendrisio  (aula master Interaction Design A213)
Teensy
Marco Lurati & Serena Cangiano | Master of Arts in Interaction Design 

CONCERTO 2 – h.19.30 @Dipartimento ambiente costruzioni e design SUPSI – Mendrisio (piano terra)
THE WAVES
Lucie Eidenbenz – coreografia e danza / Daniel Maszkowicz – musica e suono / Collettivo Robert Turner – immagine

CONCERTO 3 – 21.00 @Dipartimento ambiente costruzioni e design SUPSI – Mendrisio (rampa)
SONIC IMMERSION
Hans Tutschku

Il concerto al LAC è gratuito per i soci OGGIMUSICA  (tessera associativa 30 CHF) (https://www.oggimusica.ch/), altrimenti i biglietti sono disponibili su https://www.luganolac.ch/. I concerti al Campus SUPSI di Mendrisio sono ad ingresso libero e gratuito. I workshop sono gratuiti per gli studenti del Conservatorio e della SUPSI, e per i soci OGGIMUSICA. Per i workshop i posti sono limitati, ed è necessaria la prenotazione qui alberto.barberis@conservatorio.ch.

 

computer music | oggimusica

Ti potrebbe anche interessare

Di latte, lacrime e ricordi. Intervista a Nora Doallo

Di latte, lacrime e ricordi. Intervista a Nora Doallo

Nora Doallo va di fretta. Di fretta lei e i suoi pensieri. Quando guarda un punto sul tavolo dopo una domanda, scava dentro ai suoi ricordi. Scuote la testa, alza una mano per un gesto che spiega l’invasione di immagini e pensieri nella sua mente. Fa ordine e poi mi...


Ricerca


Categorie


Vignetta del mese


Playlist del mese

  • Playlist del mese

    Jörg Zatachetto

    Responsabile Amministrativo
    M. von Milland, Matatz, Eisack (2023)
    F. De André, Canzone del maggio – Liberamente tratta da un canto del maggio francese 1968, Storia di un impiegato (1973)
    E. Clapton, Crossroads – Live at the Royal Albert Hall, Rock Version, The Definitive 24 Nights Live (2023)
    U2, Silver And Gold – Live – Rattle & Hum Version, Rattle & Hum (1988)
    Dire Straits, Sultans Of Swing, Dire Straits (1978)
    AC/DC, It’s a Long Way to the Top (If You Wanna Rock’N’Roll), High Voltage, (1976)
    Queen, Bohemian Rhapsody, A Night at the Opera (2011 Remaster) (1975)
    W. A. Mozart, Piano Sonata No.2 in F Major, K. 280: III. Presto - Live, Grigory Sokolov
    G. Puccini, Madama Butterfly, Act 2: “Un bel dì vedremo” (Butterfly), M. Callas, H.von Karajan, Orchestra del Teatro alla Scala, Warner Classics (1955)
    J. S. Bach, Cello Suite No.1 in G Major, BWV 1007: I. Prélude, Yo-Yo Ma, Bach: Cello Suites Nos. 1, 5 & 6 (1983)

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in programma.